I Centri Socio - Riabilitativi e di Terapia Occupazionale e di Socializzazione presenti sul territorio della A.S.L. 11 - Zona Empolese/Valdelsa sono servizi semiresidenziali rivolti a disabili adulti dai 18 ai 45 anni con handicap medio-grave e grave. Questi spazi sono hanno lo scopo di  favorire i processi di crescita e d'integrazione sociale di persone disabili, fornendo valide occasioni per sviluppare e/o migliorare le capacità relazionali e i legami che l'individuo instaura con la comunità.

Il servizio risponde ai bisogni di soggetti adulti con disabilità cognitive, psichiche e motorie che dopo l'iter scolastico non sono in grado di sostenere un inserimento lavorativo, ma necessitano comunque di interventi mirati ed integrati di tipo assistenziale, educativo, abilitativo, atti a mantenere e sviluppare tutta la sfera psico-senso-motoria. La titolarità dei servizi semiresidenziali per disabili  è dell’  ASL 11 Empolese-Valdelsa e vengono  gestiti in appalto dalla Cooperativa Sociale Colori. Le famiglie dei ragazzi disabili che intendono fare richiesta di frequenza ai Centri possono rivolgersi al Servizio Sociale presente nei presidi dell'Azienda AUSL 11 che si occupa specificatamente del settore della disabilità. 

 

In particolare i CDD hanno i seguenti obiettivi e finalità:

  • sviluppare e mantenere le capacità residue individuali;
  • promuovere l'autonomia personale;
  • favorire l'integrazione con il territorio;
  • fornire sostegno alle famiglie;

 

La metodologia di lavoro si basa sui seguenti principi:

  • rispetto delle potenzialità e delle diversità della persona sulla base delle quali viene steso per  ogni ragazzo ha un progetto individuale.
  • ascolto attivo, ovvero la valorizzazione di tutte le forme espressive e comunicative verbali e non (gesti, posture, suoni..) come base su cui vengono impostate le attività e i progetti;
  • flessibilità, ovvero la capacità di proporre l'attività giornaliera seguendo una programmazione settimanale ma riservandoci la possibilità di modificare le attività in base alle esigenze e ai bisogni del momento manifestati dai ragazzi;
  • Valorizzazione del singolo all'interno del gruppo.

 

Personale coinvolto: Educatori professionali, Animatori di comunità, Operatori socio assistenziali, tecnici esperti in attività specifiche (ceramica, danza, teatro ecc)  Spazi e tempi: I CDD sono aperti tutti i giorni feriali da Settembre a Luglio.

Il Centro di educazione motoria  “SAN ROCCO”  accoglie 20 utenti provenienti dai comuni dell’ empolese - valdelsa affetti da handicap psichici, fisici e sensoriali medio-gravi e gravi. Gli ospiti sono suddivisi in due gruppi di 13 e 7 persone. Il personale è composto da operatori dell’Azienda AUSL 11 e 4 operatori socio sanitari della Coop. Colori i quali gestiscono per conto dell’ASL 11 il gruppo dei 13 ragazzi. All’interno del centro sono portate avanti attività motorie con particolare attenzione al controllo posturale e al mantenimento delle capacità residue. Inoltre sono previste uscite socializzanti sul territorio  e ovviamente la cura e l’igiene della persona. Orario di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 18.30.
 
 
 
Coordinatrice:
Dott.ssa Serena Nuti
tel. 0571.982288
cell. 366.6922852
snuti@coopcolori.it
 
 
Centro di educazione motoria “San Rocco”
P.zza San Rocco
50053 Empoli FI
Tel. 0571/878992